the blog

Latest news.
7 consigli per fare attività fisica con i bambini

7 consigli per fare attività fisica con i bambini

01.12.2017.

Ora che le feste sono finite, è tempo di rimettersi in moto e questo vale anche per i vostri bambini. Ma perché non farlo insieme, grandi e piccini? L’attività fisica e sportiva può fornire una preziosa occasione per passare del tempo in compagnia, divertirsi e rimanere in salute. Ecco qualche consiglio.

UN GIORNO PER LO SPORT
Battezzate un giorno della settimana in cui siate tutti insieme, ad esempio la domenica, e in cui possiate combattere pigrizia e sedentarietà. In che modo? Una bella gita in collina quando il tempo lo permette, un’escursione in bicicletta, una partita a calcio o una passeggiata (un po’ più lunga del solito) con il cane.

CASA DOLCE CASA
Anche i lavoretti di casa offrono l’occasione giusta per fare attività fisica, per esempio coinvolgendo i vostri bambini nel giardinaggio o nel tenere pulito il prato. Il cattivo tempo vi costringe in casa? Fate di noiose incombenze come spolverare un momento divertente a ritmo di musica e tutto sembrerà a voi e ai vostri bimbi più divertente!

PIANO B
Studiate sempre una soluzione alternativa nel caso in cui la pioggia proprio non voglia lasciar spazio al sole. Che ne dite, per esempio, di una bella nuotata in piscina o di una lunga passeggiata tra i negozi del centro commerciale?

PICCOLI ATLETI
Fate scegliere ai vostri piccoli atleti uno sport da seguire: che sia ginnastica, calcio, danza o karate, rispettate i loro gusti e incoraggiateli all’attività fisica. Lo sport è molto importante non solo per tenerli in forma ma anche per far apprendere loro disciplina e rispetto con tanto divertimento.

REGALI STRATEGICI
Il primo passo per far appassionare i vostri bimbi ad un’attività fisica e sportiva è regalargli gli “attrezzi del mestiere”: skateborad, roller, pattini, canestro, bicicletta, monopattino e qualsiasi altra cosa vi venga in mente. L’occasione e la voglia di utilizzarli verranno in un batti baleno!

MENO TV E VIDEOGAMES
Limitate il tempo che trascorrono davanti a tv, computer, videogiochi o qualsiasi altro dispositivo. Imponete delle regole per la sedentarietà e organizzate attività più coinvolgenti che vi spingano tutti insieme fuori casa. Da dove partire? Organizzate una bella visita allo zoo, ad una pista di pattinaggio o ad un parco divertimenti.

SFRUTTARE OGNI OPPORTUNITA’
Se le distanze lo permettono, accompagnate i bimbi a scuola a piedi o in bicicletta, anziché in auto o con i mezzi pubblici. Una piccola, sana abitudine che permetterà loro di muoversi ogni giorno con costanza. E al ritorno da scuola? Stop agli ascensori e su per i gradini!

Share This:

Author: