the blog

Latest news.
Lo spuntino in classe: spazio a idee leggere e sfiziose

Lo spuntino in classe: spazio a idee leggere e sfiziose

11.01.2018.

“Drinnnnn!”, finalmente la campanella suona. Tempo della ricreazione.

Quella di metà mattina è una pausa importante per i piccoli studenti, un momento sacro nel quale ricaricare le energie e distrarre la mente dalle ore consecutive sui libri di scuola. E per questo break fondamentale ci vuole il giusto spuntino, sano, non troppo pesante e anche goloso.

Quale, dunque, la merenda da infilare nello zaino? Ecco alcuni suggerimenti.

LA FRUTTA
Non esiste spuntino più equilibrato e appetitoso. La frutta a metà mattina è lo snack ideale, consigliato da esperti e in grado di coniugare gusto, salute e leggerezza. Il vostro bimbo preferirebbe merende più ghiotte? Invogliatelo con una coloratissima macedonia unendo frutta di stagione, come pere e mele, un po’ di succo di limone e una spolverata leggera (!) di zucchero. Un’idea semplicissima ma davvero stuzzicante.

IL DOLCE
Dato che la ricreazione è il momento in cui i bimbi generalmente si ricaricano, particolarmente adatti sono i cibi contenenti zuccheri semplici e fonti di carboidrati complessi a basso contenuto glicemico. Qualche esempio? Cereali, biscotti integrali, pane e marmellata o stuzzicanti chips con un filo di cioccolato. Una golosa scorta di energia a lento rilascio!

IL SALATO
I vostri bimbi preferiscono il salato? Una o due volte alla settimana spezzate la “monotonia” del dolce con una merenda salata ma altrettanto salutare. Niente patatine o pizzette ma largo a scaglie di parmigiano, ingrediente ideale per deliziosi biscottini, grissini avvolti con una fetta di prosciutto crudo o bresaola, o mini toast veloci da preparare e altrettanto da divorare. E ricordate, dopo una merenda salata i bimbi avranno più sete, dunque una bottiglietta di acqua in più nello zaino!

Share This:

Author: