the blog

Latest news.
Pausa golosa con un ripieno di… salute!

Pausa golosa con un ripieno di… salute!

01.02.2018.

Seguire una sana alimentazione significa non solo non saltare i pasti principali (colazione, pranzo e cena) ma anche i corretti spuntini. Il momento della merenda costituisce infatti una “tappa” immancabile nella giornata alimentare di tutti noi e anche un goloso modo con cui “ricaricarsi” e affrontare al meglio gli impegni.

Questo vale anche per i più piccoli, impegnati nelle loro attività scolastiche e sportive. E qui sorge spontanea la domanda: quale merenda offrire loro?

Ogni spuntino dovrebbe apportare circa il 10% delle calorie giornaliere (Fonte: Educazione Nutrizionale Grana Padano), privilegiando alimenti facilmente digeribili (non vogliano che i bambini si addormentino sui banchi di scuola), ricchi di carboidrati e poveri in grassi.


I CONSIGLI

  • Frutta fresca, come la pera, o verdura sono sempre consigliate in quanto ricche di vitamine, minerali e fibre. Meglio scegliere quelle di stagione, facendo decidere al bambino quali mangiare, di giorno in giorno, a rotazione.
  • Ok a latte e derivati, in grado di fornire proteine, vitamine, minerali tra cui il calcio in grande quantità e nutrienti essenziali per la crescita. Un bello yogurt alla frutta potrebbe essere la soluzione, un mix goloso di salute e gusto!
  • Panino o non panino, questo il problema: se il bambino proprio non vuole cedere al gusto innato di frutta e verdura e insiste per il panino concedeteglielo purché “light”, quindi con una fettina di prosciutto magro o un po’ di formaggio stagionato. No a panini extra-imbottiti che impegnino troppo la digestione e appesantiscano il bambino, a discapito del pranzo o della cena.
  • Una fetta di crostata o una merenda preparata a casa sono sempre un’ottima idea, evitando snack confezionati o super elaborati.

Share This:

Author: