the blog

Latest news.
Per il cenone di Capodanno ecco il menù perfetto da cucinare insieme ai vostri piccoli grandi cuochi!

Per il cenone di Capodanno ecco il menù perfetto da cucinare insieme ai vostri piccoli grandi cuochi!

01.12.2017.

Quello delle feste è il periodo migliore per stare in famiglia, condividendo quei dolci momenti di magia e calore che Natale e Capodanno sanno regalarci ogni anno. E proprio San Silvestro offre una ghiotta opportunità di coinvolgere i vostri bimbi in un’attività che senza dubbio li divertirà: cucinare!

Armatevi dunque di grembiuli e tanta pazienza e preparate insieme ai vostri piccoli grandi cuochi il menù perfetto per concludere l’anno con gusto e divertimento!


IL PRIMO

Con degli ottimi ravioli di pere Angélys, asiago e ricotta il successo è assicurato. Si preparano in circa 40 minuti, quindi chiamate a raccolta i vostri piccoli aiutanti e
iniziamo dall’impasto.

In una ciotola mescolate la farina di semola (640gr) con 2 cucchiai di olio, 320 gr di acqua e un pizzico di sale, prima aiutandovi con un cucchiaio e successivamente impastando a mano. Quando il panetto di pasta sarà compatto copritelo con un foglio di pellicola e lasciatelo riposare almeno 30 minuti.

Stendete quindi la sfoglia aiutandovi con altra farina di semola e il caro vecchio mattarello. Disponete le sfoglie ottenute su un piano infarinato e copritele con un canovaccio.

Intanto prepariamo il ripieno: tritate finemente il formaggio asiago (120 gr) e 2 pere Angélys e versate il tutto in una ciotola assieme alla ricotta (200 gr), il sale, una macinata di pepe e mescolate bene.

Ritagliate la sfoglia in strisce large circa 5 cm, pennellate le strisce con acqua e disponete dei mucchietti di ripieno lungo uno dei bordi. Richiudete la sfoglia a metà, chiudetene i lembi e munite i vostri piccoli aiutanti di rotella tagliapasta, con cui formare dei piccoli rettangoli. Lasciateli asciugare un pochino all’aria, leggermente spolverati di farina per evitare che si appiccichino tra loro.

Passiamo infine al condimento: tritate 2 pere Angélys finemente e versatele in una padella antiaderente capiente con un po’ di acqua, lasciate cuocere i pezzetti di pera qualche minuto, giusto il tempo di farli ammorbidire, aggiungete quindi 80 gr di asiago a cubetti e i ravioli, coprite con un coperchio per i primi 3 minuti e poi fate saltare e mantecare per altri 2 minuti.


IL SECONDO

Per il secondo piatto da preparare con i vostri bimbi vi consigliamo di optare per una ricetta non troppo complessa ma non meno golosa e invitante, come quella della nostra torta salata al gorgonzola, pere Angélys e cipolle caramellate.

Si inizia preparando la base della torta: in una ciotola fate versare ai piccoli chef 200 gr di farina, un pizzico di sale e 50 gr di olio fino a formare un bell’impasto. Aggiungete 60 gr di acqua fredda e continuate l’impasto fino a quando non sarà ben liscio e pronto per essere messo a “nanna”, coperto da una pellicola.

Proseguite con il ripieno: mescolate 100 gr di gorgonzola, 100 gr di ricotta, rosmarino tritato e un pizzico di sale. Il composto dovrà essere ben liscio quindi fate lavorare i vostri bimbi con la forchetta per ammorbidire tutti gli ingredienti.

Su un piano infarinato stendete ora la pasta in una sfoglia sottile e adagiatela poi su una tortiera imburrata del diametro di 28 cm. Fate aderire la pasta sul fondo e sui bordi, bucherellandone la superficie con la forchetta, e poi versate il ripieno di formaggio.

Tagliate infine 2 pere Angélys lavate, non private della buccia, quindi disponetene le fettine sulla torta. Pennellate con un pochino di olio e aggiungete ½ cipolla rossa anch’essa tagliata a fette (se alla vista della cipolla i bambini inorridiranno potete anche non metterla!). Infornate a 180° per circa 20-25 e la torta è pronta!


IL DOLCE

Questo è il momento che sicuramente i vostri bimbi preferiranno e per il dessert di Capodanno spazio alla cioccolata!

Fate dunque lavare ai vostri aiutanti chef 4 pere Angélys, precedentemente sbucciate. Cospargetele con un pizzico di cannella in polvere e mettetele in una casseruola abbastanza alta. Versate tanta acqua da ricoprirle completamente, zuccherate (senza esagerare) e portate a ebollizione, facendo cuocere il tutto per 30 minuti circa.

Vedrete come si divertiranno poi a preparare la glassa al cioccolato!

Fate loro tagliare a pezzetti il cioccolato fondente (sotto la vostra supervisione) e mettetelo in una casseruola insieme a mezzo bicchiere d’acqua. Portate a bollore l’acqua e mescolate con cura sino a scioglierlo completamente. A questo punto non dovete far altro che sgocciolare le pere e disporle su un piatto. Fatevi colare sopra il cioccolato fondente e servite!

Share This:

Author: