< Indietro

Torta tatin alle pere Angélys

DIFFICOLTA’:
difficolta_w difficolta_w difficolta_w difficolta_g difficolta_g
TEMPO DI PREPARAZIONE:
tempo_w 50 MINUTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

– 4 pere Angélys
– 1 rotolo di pasta sfoglia (fresca o surgelata)
– 500g di sanguinaccio alla cipolla
– 1 tuorlo
– 80g di rucola
– 20g di zucchero
– 20g di burro
– olio d’oliva

PREPARAZIONE:

Tagliare il sanguinaccio alla cipolla a rondelle. Sbucciare le pere Angélys e, dalla parte più polposa, tagliare delle belle fette di pari spessore, evitando il torsolo. Conservare il resto delle pere, togliere il torsolo e i semi, far saltare in olio d’oliva, quindi schiacciarle con una forchetta. Far sgocciolare e tenere da parte.
In una padella antiaderente, preparare il caramello facendo cuocere lo zucchero a fuoco vivo con 3 cucchiai d’acqua. Incorporare il burro, quindi far dorare le rondelle di pera migliori da un solo lato.
Ricoprire il fondo e il bordo di uno stampo antiaderente, alternando le fette di pera caramellate alle rondelle di souflè di cipolla. Continuare a disporre gli ingredienti nello stampo, i cerchi concentrici. Terminare con un ultimo strato di pere schiacciate. Premere leggermente e infornare per 20 minuti a 180° C.
Tagliare un disco di pasta sfoglia, 1cm più largo del diametro dello stampi. Disporlo su una piastra per dolci dopo aver praticato dei fori con una forchetta, quindi infornarlo per 10 minuti a 220°C. Qualche minuto prima del termine della cottura, spennellare la superficie con il tuorlo d’uovo leggermente sbattuto.
Al momento di servire, disporre il disco di pasta sfoglia sulla torta, capovolgere e togliere dallo stampo. Servire con un mazzetto di rucola